Attività

Sociali

Erogazione Contributo di Solidarietà

Il nostro Paese sta attraversando un periodo tremendo, con milioni di persone strette nella morsa tra emergenza sanitaria e crisi economica.

Al pari dei lavoratori dei servizi ritenuti essenziali, i lavoratori della vigilanza privata sono stati impegnati da subito nel garantire le attività ed i servizi fondamentali nell’interesse di cittadini e imprese, anche collaborando nella gestione di procedure delle Autorità Pubbliche.

Purtroppo, i riflessi della crisi si ripercuotono anche su questo settore e molte aziende in queste settimane stanno facendo ricorso agli ammortizzatori sociali in modo consistente.

L’Ente Bilaterale offre un aiuto ai lavoratori ed alle lavoratrici costretti ad un pesante sacrificio salariale, un CONTRIBUTO DI SOLIDARIETÀ di 130 € per i dipendenti della vigilanza privata che versano in condizioni di necessità economica a causa della crisi.

Il contributo pari a 130 € (riproporzionato sul Part Time) è rivolto a lavoratori monoreddito familiare collocate in Cassa Integrazione in deroga o in FIS per una quota pari al 75% delle ore ordinarie lavorabili nel mese.

Per richiedere il contributo scarica il Regolamento sotto riportato e segui le indicazioni per la presentazione della domanda.

N.B. Oltre a compilare la modulistica sotto riportata, è necessario allegare alla richiesta copia dell’ultima busta paga e copia della C.U. 2020 relativa ai redditi 2019.

Per eventuali chiarimenti potete scriverci all’indirizzo e-mail:

contributosolidarieta@ebinvip.it

La domanda deve essere inviata mezzo raccomandata A/R all’indirizzo:

Via Piemonte n.32, 00187 Roma

oppure mezzo Posta Elettronica Certificata all’indirizzo:

prestazioni.ebinvip@pec.it

Scarica Documenti